Project

General

Profile

Installare e configurare E-GroupWare

Le seguenti istruzioni illustrano come installare E-GroupWare, una suite groupware realizzata in PHP, su una Debian Etch.

Il primo passo è quello di installare tutto il software di contorno necessario, per questo anzitutto occorre un database, per questo si può installare MySQL e configurarne un utente amministratore secondo le istruzioni di MySQLInitConf.

Occorre inoltre installare una serie di estensioni di PHP (ve bene 4 o 5, a seconda di cosa si è installato nel sistema), in particolare se si usa PHP4 si potrà installare:

apt-get install php4-gd php4-imap php4-mysql 

e si dovranno abilitare le relative estensioni in /etc/php4/apache2/php.ini e riavviare Apache (si suppone si stia usando Apache 2).

Con il rilascio di Etch il pacchetto di E-groupware non è più disponibile nella distribuzione occorre pertanto usare backports.org per cui si deve aggiingere ad sources.list la riga:

http://www.backports.org/debian etch-backports main contrib non-free

ed installarlo con:

apt-get -t etch-backports install egroupware-addressbook 

nell'installazione il pacchetto chiede un utente di amministrazione ed una password, che verrà usata per le successive configurazioni da eseguirsi tramite l'interfaccia web collegandosi all'indirizzo:

https://mio.dominio.it/egroupware/setup/

Il passo seguente è creare un databaseun database per il programma ed un utente per l'accesso allo stesso, nel caso specifico il nome di default usato del pacchetto Debian per entrambi è egroupware; di nuovo si possono seguire le istruzioni di MySQLInitConf, ed in particolare si dovrà fare:

mysql -u root
mysql> CREATE DATABASE egroupware;
mysql> GRANT ALL ON egroupware.* TO 'egroupware'@'localhost' IDENTIFIED BY "passwordlungaedifficile";